L’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DEL TURISMO DICHIARA IL KENYA UNA META SICURA

sandies-coconut-village-malindi

L’organizzazione mondiale del Turismo (UNWTO) ha dichiarato che il Kenya è tornato ad essere una meta sicura per il turismo. L’annuncio è stato dato dal segretario generale dell’agenzia, Taleb Rifai, durante un incontro alla State House di Nairobi con il presidente del Paese africano Uhuru Kenyatta.
“Le misure di restrizioni e di warning per il turismo non si dovrebbero applicare agli Stati interi – ha detto Rifai citando il caso del Kenya – ma soltanto a zone specifiche degli stessi”.
Così per UNWTO, che ha riconosciuto il Kenya tra i paesi emergenti nel turismo responsabile ed ecosostenibile, le problematiche del Kenya da due anni a questa parte, riguardano solamente zone desertiche al confine con la Somalia, ma il resto della Nazione è sicuro e ben sorvegliato.
E’ una risposta dagli addetti ai lavori a molti ministeri degli Esteri che non hanno ancora tolto le avvertenze di viaggio dai loro siti e ai media che continuano a segnare le mete turistiche del Kenya come pericolose quando in realtà non sono mai state toccate da nessun evento legato al terrorismo.

About The Author: Redazione

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *