LE SCOMMESSE ONLINE DELLA GAZZETTA DIVENTANO KENIOTE


Il bookmaker di Nairobi SportPesa, già leader in Africa e sponsor di squadre della Premier League inglese, acquista il 75% di “Gazzabet” dalla RCS di Urbano Cairo.
Non si ferma la scalata del colosso keniota delle scommesse online “Sport Pesa”.
L’azienda di proprietà di un gruppo di miliardari di Nairobi, tra cui Paul Wanderi Ndung’u e Ronald Karauri, con soci americani e bulgari, ha acquistato il 75% della piattaforma italiana di scommesse online Gazzabet.it, lanciata dal quotidiano più letto d’Italia, la Gazzetta dello Sport appunto, di proprietà della Rizzoli Corriere della Sera Editore.
L’azionista di maggioranza di RCS Urbano Cairo ha sottoscritto un vantaggioso contratto con SportPesa, che prevede anche inserzioni sulle sue pubblicazioni per i prossimi tre anni.
Segno che i programmi di Sport Pesa sono ambiziosi.
Dopo aver raggiunto un grande successo in patria (limitato ora dall’aumento delle tasse sul gioco d’azzardo disposto dal presidente Kenyatta) ed essersi allargata in tutti gli altri Paesi del Continente dove è forte il richiamo del football, Sport Pesa da tre anni sponsorizza squadre di calcio del campionato più seguito del mondo, la Premier League inglese. Dopo il Liverpool e l’Hull City, quest’anno è la volta dell’Everton, che ha come testimonial Wayne Rooney.

About The Author: Redazione

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *