DUE LEONI DIVORANO UN PASTORE NEL NAIROBI PARK


Il giovane pastore era entrato illegalmente nella riserva cittadina per pascolare le sue mucche, ed è stato attaccato da due leoni che lo hanno letteralmente mangiato.
I rangers del Nairobi National Park hanno trovato solo i resti di un arto inferiore e del costato del malcapitato, che insieme ad altri pastori si era introdotto nottetempo nel parco.
I suoi compagni sono stati arrestati con l’accusa di attività illegali e pericolose.
I leoni sono in libertà e fortunatamente non sono stati identificati né feriti, anche perché la scoperta è avvenuta successivamente al loro allontanamento dal corpo del ragazzo.
“Vedendo la scena, gli altri pastori hanno iniziato ad urlare e hanno richiamato l’attenzione dei ranger del KWS – ha raccontato alla stampa il capo della polizia di Nairobi Eljiah Mwangi – ma quando i guardiani del parco sono arrivati sulla scena non è rimasto che constatare l’avvenuto, mentre i pastori cercavano di portare la mandria fuori dal parco”.
In passato alcuni felini avevano oltrepassato le recinzioni del parco in cerca di cibo e si erano trovati a contatto con alcuni quartieri periferici della Capitale. Un esemplare era stato ucciso dalla polizia mentre vagava nei pressi di abitazioni.

About The Author: Redazione

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *