CADE AEREO DA SAFARI: 11 TURISTI MORTI


“Siamo sotto shock, è stata una catastrofe”.
Sono le prime e uniche parole di Julian Edmunds, il direttore della Coastal Aviation, la linea aerea charter della Tanzania, fondata da un italiano e conosciuta per i safari via aereo, soprattutto in partenza da Zanzibar per i grandi parchi tanzaniani, come Serengeti e Ngorongoro.
Secondo l’agenzia internazionale Reuters, il Cessna Gran Caravan della compagnia aerea, che stava sorvolando proprio il cratere di Ngorongoro, ha perso quota e si è sfracellato al suolo. Sono undici le persone, oltre al pilota turisti di nazionalità ancora da verificare, che risultano perite nella tragedia. Erano le uniche persone a bordo, non risultano dispersi. Le autorità della zona sono tuttora alla ricerca dei resti del velivolo, per cercare di appurare le cause dell’incidente.

About The Author: Redazione

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *